LE STRADE DA SEGUIRE


La rapida evoluzione e la proliferazione di diversi tipi di hardware, di modalità di codifica digitale, di sistemi operativi e di software generali o specializzati ha fatto sì che l’obsolescenza digitale è diventata un problema di vaste proporzioni.

Per questo è importante prevenire gli eventuali problemi che possono verificarsi in un immediato futuro tramite la gestione dell’obsolescenza.

Quando invece il problema riguarda il presente, si hanno due possibili soluzioni: riparare il componente obsoleto, oppure sostituirlo tramite il processo di Reverse Engineering.

Gestione dell’obsolescenza


L’obsolescenza è un tema caldo nella fornitura militare, dove la vita utile di un sistema elettronico può superare di gran lunga la disponibilità dei componenti utilizzati per la produzione di tale sistema.

Trattare con componenti che sono stati annullati dai loro costruttori originali è una parte del lavoro quotidiano nel settore dell’elettronica industriale. Con un approccio interdisciplinare, tali componenti obsoleti possono essere gestiti in modo olistico, con rischi associati al minimo.

I nostri magazzini consentono la totale tracciabilità dei componenti elettronici riferita ai dati di acquisto e di stoccaggio. Permettono una precisa gestione del FiFo e della segnalazione della scadenza dei componenti.

Grazie alla nostra esperienza sul campo, se la reperibilità sul mercato lo permette, i nostri tecnici inizieranno la riparazione del componente.