La vita utile di un prodotto e dei suoi componenti può essere influenzata dalle sollecitazioni ricevute durante le fasi di confezionamento, trasporto e operazioni di stoccaggio in genere che potrebbero determinare dei guasti provocati da difetti non visibili o non prevedibili in fase di produzione. Inoltre, l’ambiente nel quale il prodotto si trova ad operare può subire cambiamenti repentini di temperatura che potrebbero far insorgere dei problemi di qualità.


RAIT 88 grazie alla sua vasta esperienza, si è pertanto dotata di camere per testare diversi tipi di prodotti in diversi campi di applicazione, al fine di rilevare difetti futuri non prevedibili e per verificare la reazione del provino a variazioni controllate di temperatura e umidità,  in fase di produzione o che potrebbero emergere dopo anni di utilizzo da parte del Prime.

I test di Stress Screening forniti da RAIT 88 aiutano i Prime ad aumentare l’affidabilità della propria merce, sottoponendola a stress termici e climatici per forzare l’emergere di potenziali difetti insiti nel prodotto e intervenire nelle fasi di progettazione per migliorarne la qualità.


Queste procedure assicurano che i problemi, che normalmente si manifestano durante la vita utile del prodotto, vengano scoperti durante le Fasi di Test, prima che venga avviata la produzione con passaggi repentini a temperature estreme per stressare il manifestarsi dei difetti del prodotto.

 

RAIT 88 in coerenza con gli standard MIL-STD 883 / MIL-STD 810 è in grado di sviluppare piani di test ad hoc nonchè ottimizzare flussi da piani esistenti. L’expertise della nostra ingegneria permette di progettare internamente test-jig fino a requisiti digitali, analogici e RF ad alte prestazioni.

Richiedi Informazioni!